SAVE 18% OFF on SUMMER SALE

Free Shipping on All Orders

6 benefici per la salute delle sedie ergonomiche al lavoro

Kinnls |


Trascorri più di 6 ore alla tua scrivania? Normalmente avverti dolore (alla schiena, alle spalle e al collo) alla fine della giornata dopo aver lasciato il lavoro? Forse devi cambiare la sedia che usi al lavoro.

“Quando lavori in ufficio, sei destinato a passare più tempo seduto su una sedia. Dimentica l'ufficio, stare seduto nella stessa posizione per molto tempo ovunque non va bene perché esercita uno stress eccessivo sulla colonna vertebrale ", afferma il dott. Jahnavi Acharya, consulente fisioterapista presso Revival Bone and Joint Hospital, Mumbai. Una sedia ergonomica è molto diversa da una sedia tradizionale. È specificamente progettato per fornire un riposo completo alle principali strutture del tuo corpo che sono soggette a stress durante il lavoro.

Ecco alcuni vantaggi dell'utilizzo di sedie ergonomiche al lavoro, con contributi del dott. Jahnavi.

  1. Supporta la tua postura: le sedie tradizionali possono essere uno dei motivi per cui le persone tendono ad avere una postura scorretta mentre sono sedute alla scrivania. Una sedia ergonomica tiene conto di questi problemi. Ha tutte le caratteristiche necessarie tra cui poggiatesta e schienale che supportano la tua postura mentre sei seduto. Inoltre, puoi regolare l'altezza per sederti con i piedi appoggiati sul pavimento, le ginocchia a un angolo di 90 gradi rispetto al pavimento e parallele ai fianchi. Queste correzioni ti aiutano automaticamente a migliorare la tua postura.
  2. È più comodo: le sedie ergonomiche sono ogni giorno più comode delle sedie normali perché sono facili da usare. Puoi regolare tutte le funzionalità individualmente per adattarle alle tue esigenze finché non ti senti completamente a tuo agio.
  3. Riduce il rischio di problemi al collo: Senza un supporto per il collo per molto tempo mentre sei seduto, svilupperai rigidità nella regione del collo e delle spalle. Questo può anche portare a complicazioni come la spondilosi cervicale. Le sedie ergonomiche hanno un poggiatesta che sostiene la testa e il collo anche quando vuoi allungarti. Questa è particolarmente una buona caratteristica per le persone che passano più tempo a rispondere alle telefonate al lavoro.
  4. Riduce il rischio di mal di schiena: le sedie ergonomiche sono dotate di uno schienale che sostiene la curva naturale della colonna vertebrale. A differenza delle sedie tradizionali, le sedie ergonomiche sono abbastanza alte da sostenere l'intera schiena. Alcune sedie ergonomiche sono dotate di una funzione reclinabile che consente di riposare con un angolo superiore a 90 gradi.
  5. Riduce la pressione sui fianchi: le normali sedie hanno una superficie dura. Quindi, quando ti siedi, il sedile esercita una pressione extra sulla regione dell'anca. Una sedia ergonomica ha una buona profondità del sedile (che misura da 2 a 4 pollici dalla parte posteriore delle ginocchia) che sostiene i fianchi e i glutei.
  6. Semplifica il lavoro: Tutte le caratteristiche di una sedia ergonomica sono regolabili per adattarsi alle diverse attività che puoi svolgere sulla tua scrivania. Ha anche una funzione girevole che consente all'utente di muoversi rapidamente senza doversi alzare dal sedile o senza la necessità di allungarsi e sforzarsi.